Chi siamo

Nel nostro biscottificio artigianale si respira aria di casa!

La biscotteria di Anna è un laboratorio di biscotti artigianali biologici che nasce a Baselice, un borgo medievale incastonato tra verdi colline, nella valle del Fortore in provincia di Benevento. Un territorio a forte vocazione rurale, custode di antichi valori e tradizioni ma che è anche esempio concreto di come poter vivere in armonia con la natura.

Realizziamo i nostri biscotti artigianali biologici impastando gli ingredienti con l’utilizzo di pochi strumenti; inforniamo, tagliamo e confezioniamo a mano nel rispetto dei crismi delle più moderne pasticcerie. 

Genuinità dei prodotti, equilibrio di sapori e naturalezza, contraddistinguono la nostra produzione. Valorizziamo il territorio collaborando con aziende agricole locali che coltivano grani antichi con metodi sostenibili e che ci permettono di creare ricette innovative e uniche. 

La farina di Romanella: una sciccheria per l’arte della pasticceria!

Siamo, in assoluto, il primo biscottificio artigianale che prepara e sforna biscotti, utilizzando, per l’impasto, la farina di Romanella, un grano antico che viene coltivato solo sulle colline del Sannio. 

Sviluppando un fusto molto alto, non permette alle altre erbe di crescere per questo non necessita di concimi e trattamenti chimici. 

Parliamo di una farina semi integrale che, grazie alla macina a pietra, conserva l’80% della crusca. Una sciccheria per l’arte della pasticceria. I biscotti che vengono fuori da questa scelta oculata e specifica conservano sapori e profumi più intensi, esaltando ogni singolo ingrediente. Sono biscotti più nutrienti rispetto agli altri, proprio perché presentano un altissimo contenuto di fibre e sono poverissimi, invece, di glutine. 

Alla farina si uniscono poi materie prime selezionate: scegliamo le migliori sul mercato, come la nocciola Giffoni, il pistacchio di bronte e i limoni di sorrento. 

I nostri biscotti non contengono conservanti nè coloranti.

I Biscotti artigianali.

ogni biscotto

nasce da un processo di ricerca accurato delle materie prime e di sperimentazione: impasti classici rivisitati nei minimi dettagli, sapori bilanciati e colori che soddisfano gli occhi e il palato frutto di ingredienti eccellenti e processi all’avanguardia.

Ogni ricetta

quindi, è un’innovazione: dall’ideazione alla realizzazione, passando per la combinazione delle materie prime per creare il giusto equilibrio di gusti. 

Le tecniche

utilizzate sono quelle della pasticceria classica.

La frolla

per esempio, è realizzata con diversi metodi, a seconda del risultato che vogliamo ottenere: setosa al palato e friabile con il metodo tradizionale; scioglievole in bocca con il metodo sablèe o con il metodo montato (o siringato).

Il nostro biscotto più rappresentativo è il Merekhino al Pistacchio di Bronte: pastafrolla di mandorla con crema di Pistacchio. Una delizia che ti lascerà a bocca aperta!

Tra innovazione e tradizione

Abbiamo rivisitato tutte le ricette della tradizione e ne abbiamo innovato forme e ingredienti.

Un esempio? I Morsetti o Muzelletti, chiamati anche Viscuotti ccu’ i ménule (biscotti con le mandorle). Un tempo venivano preparati per occasioni importanti come i matrimoni invece oggi sono diventati i tipici biscotti da prima colazione. 

La ricetta tradizionale prevede farina, zucchero, strutto, uova, latte, mandorle, ma nei nostri biscotti, i Peccantucci, abbiamo sostituito lo strutto con l’olio extravergine d’oliva e li tagliamo mano finemente per mettere in evidenza il cuore della mandorla. 

La preparazione della frolla mandorlata è simile a quella tradizionale ma realizzata con farina di Romanella e farina di mandorle. 

Questa nuova formula consente ai biscotti di non deformarsi in cottura e mantenere la superficie perfettamente liscia per essere decorata con una glassa a base di acqua e zucchero. 

La biscotteria di Anna e la sostenibilità.

Che si tratti di ricette nuove o di reinterpretazioni di grandi classici, come biscottificio abbiamo uno sguardo verso il passato ma siamo attenti alle tendenze del momento che vanno nella direzione della salute, del benessere, della riscoperta di sapori di un tempo e della sostenibilità.

Alla base della nostra filosofia c’è il rispetto della natura, dell’uomo e della tradizione artigianale del territorio in cui viviamo.

Sosteniamo l’ambiente a partire dalle materie prime e coinvolgendo in ogni dettaglio la produzione dei nostri biscotti.
Ingredienti scelti e di prima qualità, coltivati nel rispetto dell’ambiente e provenienti da piccole aziende agricole.

L’attenzione all’ambiente passa anche dal packaging, realizzato con carta ecosostenibile.

Le bustine trasparenti Nature Flex sono in pasta di legno ecologiche, biodegradabili e compostabili.

La carta Materica è composta dal 25% di pura cellulosa certificata FSC®, 20% fibre di riciclo certificate FSC®, 40% di cellulosa CTMP e 15% fibre di cotone, ed è completamente biodegradabile e riciclabile.

Chiudi il menu
×

Carrello